Text editor semplice e minimale, leggero e veloce per la modifica di file rtf e txt su Mac Os X

Uno è un gratuito, solo in inglese, che permette di leggere e scrivere in modo rapido e ‘antistress’ rispetto a tanti altri editor di testo per Mac. Presenta un’interfaccia semplice e minimale: una finestra pulita e senza toolbar né fronzoli di alcun tipo ma con numerose differenze a livello di funzioni.

[ad#HTML-heyos-468×60]

Uno permette infatti di recuperare il testo digitato nell’ultima finestra chiusa o salvato, anche in modo automatico; l’utente ha la possibilità di  inserire e salvare note sotto forma di finestrelle colorate per tutto lo schermo, inoltre c’è una modalità ‘camera oscura’ in cui si può ancora  scrivere ‘in bianco e nero’ senza essere distratti.

I conta-parole e conta-caratteri sono in alto a destra sulla finestra, così l’occhio non è costretto a scendere lungo la finestra, fin quasi al Dock, solo per vedere quante parole e caratteri ha scritto. I contatori possono essere sempre visibili o nascosti mentre si digita.

Uno permette di rendere qualsiasi finestra semi-trasparente per copiare agevolmente il testo da altre finestre sottostanti, o di colorarne il fondo in grigio-chiaro o blu chiarissimo per non disturbare la visione; qualsiasi finestra può essere portata in primo piano in modo da rimanere sempre visibile al di sopra delle finestre di altre applicazioni.

[ad#HTML_heyos_320]

Inoltre Uno possiede altre numerose funzioni, tra cui due aree indipendenti separabili verticalmente o orizzontalmente in cui scrivere, copiare o salvare testo, ingrandimento automatico del testo in modalità full-screen, funzionalità di salvataggio automatico e auto-scrolling del documento integrate anche per Leopard e Snow Leopard e altre ancora, che ne fanno un editor sui generis per Mac.

Supporta pienamente il full-screen, il Resume e l’Auto Save (disattivabile dalle preferenze dell’applicazione) a livello di sistema da Lion in poi. Uno è infine interamente basato su Cocoa, come tutte le più recenti applicazioni, e nato per supportare nativamente i 64-bit.

Per chi volesse testarlo ecco i link:

 

[ad#HTML-Mountain Lion]

 

 

Related Posts with Thumbnails