Apple rilascia Mac Os X Lion

Quella di ieri è stata davvero una giornata ricca di novità per Apple. Sono stati rilasciati , il nuovo di Apple, i nuovi MacBook Air, i Mac Mini e il  Display . Vediamo in dettaglio Mac Os X Lion

OS X Lion è il nuovo, fondamentale aggiornamento di OS X, il sistema operativo desktop più evoluto al mondo. Include oltre 250 nuove funzioni che rivoluzioneranno il tuo modo di interagire con il Mac.  Clicca, sfoglia e muoviti tra le applicazioni: con la fluidità dei gesti Multi-Touch, tutto è più immediato e naturale. Le app a tutto schermo sfruttano ogni singolo pixel del tuo display, ed è ancora più bello navigare, leggere e-mail o gestire le foto e molto altro ancora.

[ad#Banner_footer_Post_image] Sacricatelo da questa pagina

Gesti Multi-Touch

Il Multi-Touch trasforma il tuo modo di interagire con il Mac, e tutto diventa più intuitivo e immediato. Ora, con OS X Lion, i gesti Multi-Touch diventano ancora più ricchi. E anche la risposta è più fluida e realistica: lo noterai con l’effetto elastico, lo zoom di pagine e immagini, e sfogliando le app a tutto schermo.

 

 Sacricatelo da questa pagina

App a tutto schermo

OS X Lion supporta a livello di sistema la possibilità di vedere le tue app in una fantastica modalità a tutto schermo che sfrutta ogni pixel del tuo display. Puoi tenere aperte più app a tutto schermo contemporaneamente, insieme a finestre di dimensioni standard. E anche passare dal full-screen alla Scrivania non potrebbe essere più facile.

 

 

Mission Control

Mission Control mette insieme le app a tutto schermo, Dashboard, Exposé e Spaces in un’unica, nuova funzione che ti dà una visione d’insieme del tuo Mac. Basta un gesto per far zoomare all’indietro la Scrivania e passare a Mission Control. È un po’ come trovarsi sulla plancia di comando del computer: vedi tutto con uno sguardo e vai ovunque con un clic. Tutto su Mission Control

 Sacricatelo da questa pagina

Launchpad

Launchpad è il nuovo centro di comando full-screen per tutte le app sul tuo Mac. Clicca sull’icona Launchpad nel Dock e le finestre aperte svaniscono, sostituite da una visualizzazione a pieno schermo di tutte le tue applicazioni. Puoi organizzarle come vuoi, riunirle in cartelle e anche cancellarle: è facilissimo. Hai scaricato qualcosa dal Mac App Store? L’app comparirà automaticamente in Launchpad, pronta al lancio. Tutto su Launchpad

[ad#medio-centrale]

Riprendi

Ora quando riapri un’app la ritrovi esattamente come l’avevi lasciata, così non dovrai mai più ripartire da zero. E quando installi un non devi salvare il lavoro, chiudere le app e perdere tempo prezioso prima di poter ricominciare a lavorare: puoi riavviare il Mac e riprendere da dove eri rimasto, con tutte le finestre già al loro posto.

AirDrop

Cerchi un modo veloce di condividere file con le persone intorno a te? Con AirDrop puoi trasferirli in wireless, senza usare una rete Wi-Fi e senza configurazioni o impostazioni speciali. Basta cliccare sull’icona AirDrop nella barra laterale del Finder e il tuo Mac rileverà automaticamente altri utenti AirDrop entro un raggio di quasi 10 metri. Per condividere un file, trascinalo sul nome di una persona: non appena verrà accettato, sarà direttamente trasferito nella sua cartella Download.

Mail

OS X Lion cambierà totalmente il tuo rapporto con l’e-mail. Ora puoi sfruttare ogni pixel del tuo schermo e lavorare in una splendida modalità widescreen: puoi vedere a tutta altezza il messaggio selezionato accanto all’elenco delle e-mail, ognuna accompagnata da qualche riga di anteprima. Le conversazioni riuniscono i messaggi dello stesso thread uno dopo l’altro: vedrai solamente il nuovo testo di ogni e-mail, senza tutte le parti ripetute dalle e-mail precedenti. In più Mail offre suggerimenti di ricerca e nuovi criteri che ti aiutano a trovare rapidamente i messaggi che ti interessano. E con la nuova barra dei preferiti, basta un clic per vedere le cartelle che usi più spesso.  

 

[ad#YB-LastMinute-220×508] [ad#google_mobile_2]
Related Posts with Thumbnails