Apple Education Event [Tutte le novità] [Aggiornato video]

Come molti di voi sapranno, ieri a , precisamente al Guggenheim Museum, si è tenuto l’ programmato da nell’ambito .

Rispettando le previsioni  Apple ha incentrato l’evento sul mondo dell’ istruzione e non ha fatto annunci clamorosi. Ci sono state comunque interessanti novità, soprattutto per studenti ed insegnanti:

[ad#adsense-jack-1]

A presentare l’evento è stato Phil Shiller, iniziando a parlare dell’importanza del settore dell’istruzione e facendo notare che gli Stati Uniti non sono ai primi posti per rendimento scolastico, Apple vorrebbe impegnarsi di più in questo settore e cambiare questo trend. Schiller continua dicendo che i libri di testo non sono sempre il miglior modo per studiare e che grazie all’Ipad e ai contenuti degli editori(speriamo che in Italia qualcuno sfrutti questa possibilità) si possono avere risultati migliori.

 

 

Per questo Apple rilascia iBooks 2.0, una nuova esperienza per l’acquisto e la lettura di libri di testo :

Apple Books
iPhone App
Gratis€   




Nella nuova versione di IBooks sono state introdotte diverse novità per di più incentrate sullo studio, ci si puo’ muovere tra le varie sezioni o paragrafi si possono visualizzare video e muovere modelli 3D.

 

IBooks vuole dare piena interattività sui contenuti e lascerà liberi gli editori di inserire con la massima autonomia immagini video e contenuti interattivi.

Per creare questi nuovi libri di testo Phil Schiller ha presentato una nuova app già disponibile sul Mac App store iBooks Author, come interfaccia un mix tra Keynote e Pages e servirà per creare la propria opera con il proprio Mac sfruttando tutte le potenzialità offerte da iBooks 2.0:

iBooks Author
Mac Os X App
Gratis€   




I libri di testo saranno venduti ad un prezzo massimo di 14,99$ e potranno essere facilmente aggiornati dall’autore senza alcuna spesa per lo studente.

Apple ha già stretto accordi con tre importanti editori Americani che insieme coprono il 90% del totale dei libri di testo USA, già ieri sono stati lanciati 4 libri interattivi realizzati dalla collaborazione tra Apple e DK Pubblishing.

 

Come ultima novità Eddy Cue ha presentato iTunes U, che consente ai professori di gestire appunti, dispense e da la possibilità  di poter seguire le lezioni anche in caso lo studente non sia presente a scuola.

iTunes U
iPhone App
Gratis€   




Dopo quest’ultima novità l’evento è terminato, Phil Schiller ha espresso grande soddisfazione per i passi fatti da Apple nell’ambito culturale.

Aggiornamento: è disponibile il video completo della conferenza

Via

 

 

[ad#adsense-jack-medio]
Related Posts with Thumbnails